Eurofrekismo esasperato alla Giornata delle Porte Aperte.

Le istituzioni europee aprono le porte per festeggiare il giorno dell’Europa ed è subito eurofrekismo. A parte il flash mob davanti al Parlamento Europeo, che mi sono perso, penso di aver fatto tutto quello che si poteva fare. Ciliegina sulla torta la presentazione, del documento finale prodotto dal gruppo di riflessione, guidato dato da Felipe Gonzales, sulle priorità europee per il 2030.

Insieme all’ex premier spagnolo a presentare il documento anche Herman “Rocks Europe” ancora visivamente sbattuto dalla nottata passata a presiedere il Consiglio straordinario.

E lì eurofrekismo esasperato……… Mentre Herman visitava gli stand allestiti nell’atrio del Consiglio, il sottoscritto iniziava una marcatura ad uomo esasperante per ottenere alla fine il suo autografo su una delle copie del report prodotto da Felipe Gonzales e soci, in distribuzione.

Ed ecco la prova che l’autografo è vero e non me lo sono inventato….

Stabilire chi dei due ha meno capelli è una delle sfide per il 2030.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s