Islanda – EU. La Commissione da il suo sí al processo di adesione

Come previsto la riunione giornaliera dei commissari ha dato il suo parere favorevole affinchè iniziano le negoziazioni con l’Islanda in vista di un suo eventuale ingresso nell’Unione Europea.

Molti gli aspetti spinosi che dovranno essere affrontati nei prossimi mesi. Sicuramente il più noto, e anche quello che viene maggiormente evidenziato dai giornali, è il contenzioso Icesave che vede contrapporsi il piccolo paese scandinavo a Gran Bretagna e Paesi Bassi. Da più parti invece vengono sottolineati altri aspetti che sul lungo periodo possono rivelarsi molto più fastidiosi come la pesca (prima fonte economica islandese) e l’agricoltura.

Per quanto riguarda Icesave questa decisione non dovrebbe assolutamente influenzare il voto del referendum del 6 marzo, così come al tempo stesso non dovrebbe portare ad un veto inglese e/o olandese durante il Consiglio europeo di fine marzo che avrà il compito di dare il sì ufficiale.

Desta invece forte curiosità vedere che riflessi avrà questa decisione su un’opinione pubblica che, per stessa ammissione dei suoi leader, vive in una sorta di paranoia generale in cui ogni istituzione politica o economica, nazionale o internazionale che sia viene vista con profonda diffidenza.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s