Novità sul numero degli Europarlamentari

Avevo già analizzato la questione in un post precedente, ora, secondo quanto afferma oggi l’edizione online del quotidiano El Mundo, il governo spagnolo avrebbe presentato una proposta che, almeno parzialmente, risolverebbe il problema.

Secondo la proposta di Madrid i 18 nuovi europarlamentari potrebbero partecipare ai lavori dell’Europarlamento in qualità di osservatori senza diritto di voto.

Restano però sul piatto due aspetti importanti. In primo luogo l’aumento dei seggi comporta una piccola modifica del Trattato di Lisbona e quindi un nuovo giro di ratifiche nazionali. A tal proposito, in linea di massima, si sostiene che la modifica sarà allegata come protocollo nel prossimo Trattato d’adesione. In secondo luogo questo non risolve il problema che alcuni paesi (Italia, Gran Bretagna) non hanno ancora deciso come risolvere la questione a livello nazionale, mentre altri (Francia) stanno cercando di risolverla forzando le regole.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s