Sweden Presidency of the EU

(ITA)   Si è aperto oggi il nuovo semestre di presidenza UE, con la speranza che sia anche l’ultimo. Presidente di turno è la Svezia, la quale ha deciso di aprire il suo semestre in modo domestico: con una grande festa in quel di Stoccolma e senza nessuna celebrazione particolare a Bruxelles, che visto l’esordio della presidenza ceca forse è meglio così (you remember Entropa?). Al di là dei tipici proclami generici come rafforzare il ruolo svedese nell’Unione o essere una presidenza che operi sempre nell’interesse europeo, 3 sono i nodi più spinosi che il governo di Stoccolma è chiamato ad affrontare:

  • crisi economica globale;
  • Trattato di Lisbona e referendum irlandese;
  • lotta al cambiamento climatico e Conferenza di Copenaghen di dicembre;

Se i primi due punti sarebbero di default per qualunque presidenza, il terzo assume invece un tratto molto più particolare e la stessa Presidenza non nasconde che si tratti del punto maggiormente sentito. Nei giorni scorsi lo stesso ministro dell’ambiente svedese Andreas Carlegen ha ammesso di voler organizzare un summit europeo straordinario per discutere della questione ambientale e, forse spinto da un eccessivo entusiasmo, si è detto intenzionato a voler far pressione sugli altri ministri dell’ambiente affinché si passi dal 20% al 30% di riduzione di emissioni inquinanti entro il 2020 (se ci riesce, siamo già pronti a fargli un monumento equestre davanti a Berlaymont). Mentre il primo ministro svedese, Frederik Reinfeldt ha già espresso l’intenzione di proporre l’introduzione di una “CO2 tax” in tutta Europa, sulla base del modello applicato felicemente nel suo paese. Vedremo nei prossimi 6 mesi che tipo di presidenza avremo, per il momento auguriamogli buona fortuna e godiamoci il logo della presidenza (decisamente brutto e anonimo andrebbe bene per una banca o una compagnia assicurativa).

Sweden EU Presidency 2009

Sweden EU Presidency 2009 official website:  http://www.se2009.eu/en

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s